Sabbiatura
Sabbiatura Vetro

La sabbiatura è un procedimento meccanico che imita l’effetto della natura sui piccoli pezzi di vetro levigato che si trovano sulle spiagge.

Tramite un getto di sabbia ad alta pressione si incide la superficie del vetro, rendendola opaca e tramite un sapiente uso di mascherine e alla regolazione della profondità dell’abrasione si creano sofisticati effetti di bassorilievo.

Il vetro sabbiato essendo un “non colore”, che gioca sul bianco e la trasparenza, è un elemento d’arredo che non stanca mai.
I decori che si possono realizzare con la sabbiatura vanno da quelli più classici, come vittoriani e liberty, ai decori geometrici o contemporanei fino ad arrivare ai paesaggi ed i figurativi, veri virtuosismi dell’arte vetraria in cui si incide il vetro su vari piani per ottenere bassorilievi ricchi di particolari.

Oggi la sabbiatura oltre che su vetri trasparenti può essere fatta su vetri satinati, vetri placcati o vetri di sicurezza (vetri anti-infortunio e temperati) così da rispondere alle più disparate esigenze. Le vetrate sabbiate sono particolarmente richieste per le porte e le finestre.