Faq – Frequently asked questions

[accordions] [accordion title=”01.Quale è la tecnica più pregiata per l’esecuzione di una vetrata artistica?” ]La rilegatura a piombo, la vetrofusione e l’incisione a sabbia sono considerate tecniche ugualmente pregiate. Se eseguite a regola d’arte e con materiali di qualità acquistano valore nel tempo.[/accordion] [accordion title=”02.Quanto costa una vetrata artistica?” ]Considerando una vetrata un prodotto artigianale e, non un pezzo d’arte, i parametri presi in considerazione per determinarne il costo sono: per l’incisione a sabbia, la difficoltà del disegno scelto, il vetro su cui si esegue, e se l’incisione è a bassorilievo o sabbiatura semplice. Per la vetrofusione si valuta la difficoltà del disegno, il numero di pezzi che la compongono, lo spessore totale della fusione, la qualità dei vetri. Nella rilegatura a piombo, si considera la complessità del disegno, il numero di pezzi della composizione, la qualità dei vetri, eventuali inserti di grisaglia, incisioni o vetrofusioni ( per le tecniche miste). Quindi il costo di una vetrata artistica varia molto, a seconda delle tecniche e della complessità di esecuzione.[/accordion] [accordion title=”03.E’ possibile riparare una vetrata a piombo?” ]Si può riparare una vetrata a piombo sostituendo i vetri rotti, rinforzando le saldature, reintegrando le parti mancanti e rimettendo in piano la vetrata là dove si è “spanciata” ossia curvata.[/accordion] [accordion title=”04.Si può rendere una vetrata di sicurezza?” ]Una vetrata può essere resa di sicurezza accoppiandola con delle resine speciali ad un altro vetro trasparente, o anche inserita tra due vetri ossia in vetrocamera.[/accordion] [accordion title=”05.Preventivo e sopralluogo sono gratuiti?” ]Il preventivo è gratuito se il cliente si reca presso il nostro laboratorio con le misure di ciò che vuole realizzare e o se chiede informazioni via mail. Sopralluogo e progettazione sono gratuiti solo nel momento in cui il cliente accetta il nostro preventivo.[/accordion] [accordion title=”06.Il costo cambia se invece di una si devono realizzare più vetrate?” ]Chiaramente il costo varia anche in relazione alla quantità di vetrate che vengono commissionate. Questo perché si ammortizza il lavoro delle dime, si ottimizzano tempi di lavorazione ed i materiali.[/accordion] [accordion title=”07.Si possono realizzare vetrate che facciano passare la luce, ma attraverso cui non si metta a fuoco ciò che c’è dall’altra parte?” ]Utilizzando vetri martellati o satinati nella realizzazione dei pannelli in vetro si impedisce la messa a fuoco dell’immagine dall’altra parte.[/accordion] [accordion title=”08.Si può commissionare una vetrata su disegno fornito dal cliente o progetto dall’architetto?” ]Certamente, anche se il disegno non nasce per essere realizzato in vetro, si apporteranno le adeguate modifiche tecniche.[/accordion] [accordion title=”09.Quali altri elementi d’arredo sono realizzabili oltre alle vetrate?” ]Lampade, tavoli, specchi, mensole e tutto ciò che è realizzabile in vetro, con disegni e forme personalizzati.[/accordion] [accordion title=”10.Il laboratorio artistico VETRO ARTEFATTO si occupa solo delle vetrate o anche degli eventuali lavori di falegnameria, ferro ecc.?” ]Il nostro laboratorio collabora con altre botteghe artigiane quindi ci possiamo occupare di tutti i lavori che sono collegati alle vetrate.[/accordion] [/accordions]